Come gestire gli Identificatori Prodotto eBay?

Avviso importante per tutti i venditori WebInterpret su eBay.

Le recenti modifiche implementate da eBay richiedono l’inserimento da parte di tutti i venditori degli Identificatori Prodotto per tutti gli articoli nuovi e ricondizionati. Il 29 giugno 2015 tale modifica è stata adottata per tutti i singoli articoli appartenenti a determinate categorie e, a partire dal 1° settembre, questa regola è stata applicata a tutti gli articoli dotati di varianti.

Le disposizioni relative agli Identificativi Prodotto sono entrate in vigore su eBay a partire dal 29 febbraio 2016.

Da febbraio 2017, eBay continuerà ad aggiornare e a migliorare il proprio mercato e WebInterpret sarà pronto a offrire assistenza a tutti i suoi partner in attesa che tali modifiche vengano implementate:

Le varie tipologie di identificatori prodotto utilizzabili verranno aggiornate favorendo quindi l’inserimento dei codici prodotto di Amazon e Google, così come degli identificatori prodotto che voi stessi potrete creare (identificatori prodotti di marca).

Una volta che tali modifiche saranno entrate in vigore, tutte le inserzioni di nuova creazione appartenenti alle categorie interessate, dovranno includere almeno 1 identificatore prodotto. 

Avviso importante:

L’opzione identificatore prodotto “Non Applicabile” non sarà disponibile durante la creazione di nuove inserzioni nelle categorie in cui un prodotto identificatore è obbligatorio.

Cosa sono gli Identificatori Prodotto?

Gli identificatori prodotto sono codici unici che si trovano generalmente su etichette e codici a barre. Vengono utilizzati nella vendita al dettaglio per tracciare e gestire le scorte.

eBay utilizza marchi, Codici Componente Fabbricante (MPN) e Global Trade Item Number (GTIN), come Codici Prodotto Universali (UPC) e Numeri Internazionali Normalizzati del Libro (ISBN), per aiutare gli acquirenti a trovare rapidamente gli articoli che stanno cercando.

Quali sono i vantaggi del loro utilizzo su eBay?

Nel caso di eBay, gli Identificatori Prodotto aiuteranno gli acquirenti a trovare con maggiore facilità quello che cercano all’interno di specifiche categorie. Essi hanno anche i seguenti vantaggi:

  • Migliorano il posizionamento nei motori di ricerca come Google e Bing
  • Rendono i vostri articoli idonei per essere inseriti all’interno di un numero maggiore di offerte e promozioni
  • Preparano i vostri articoli per miglioramenti futuri, come nuove revisioni prodotto
  • Rendono i prezzi più accurati nella fase di pubblicazione degli articoli
  • Rendono le informazioni relative alla pubblicazione e le caratteristiche prodotto più coerenti associando automaticamente i vostri articoli con i prodotti presenti nel catalogo eBay
  • Vi avvisano nel caso in cui le vostre inserzioni abbiano un prezzo inferiore rispetto all’andamento del mercato

Aggiunta di Identificatori Prodotto

I venditori hanno l’obbligo di aggiungere gli Identificatori Prodotto agli articoli originali, ma non quelli tradotti da WebInterpret. Le vostre modifiche verranno applicate alle pubblicazioni localizzate nel giro di poche ore. L’Identificatore Prodotto dovrà essere incluso nel campo appropriato come indicato di seguito:

1a.png

Potete aggiungere gli identificatori prodotto alle inserzioni già esistenti utilizzando il menu a tendina che troverete nello strumento di modifica e di vendita in blocco di eBay.

1b.png

Come trovare gli Identificatori Prodotto?

La maggior parte dei produttori forniscono dei codici come MPN e GTIN direttamente su un prodotto o un imballaggio. É importante ricordare che quando un articolo viene associato ad uno dei prodotti nel catalogo eBay, i codici univoci relativi al vostro articolo verranno automaticamente aggiunti all’inserzione. Ecco alcuni esempi di identificatori prodotto.

Codice UPC:

2.png

In alto l’ISBN:

3.jpg

Codice MPN:

4.jpg

 

Commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.
Powered by Zendesk